Circolare informativa Privacy - Scadenza maggio 2018

Dal maggio 2018 saranno istituiti il Data Protection Officer e un Registro delle attività, ma arriveranno anche regolamenti più restrittivi per le aziende.

Il GDPR avrà un impatto su enti e imprese, non solo dal punto di vista tecnologico, ma anche e soprattutto dal punto di vista organizzativo e legale. 

Cosa si deve fare, dunque, per arrivare pronti al 25 maggio 2018, data in cui il GDPR diventerà operativo in tutti i paesi dell’Unione europea? 

Le prime linee guida arrivano dal Garante, che ha suggerito alle Pubbliche Amministrazioni tre priorità: 

- la designazione in tempi stretti del Responsabile della protezione dei dati (o DPO – Data Protection Officer); 

- l’istituzione del Registro delle attività del trattamento, dove sono descritti i trattamenti effettuati e le procedure di sicurezza adottate;

- la notifica delle violazioni dei dati personali, i cosiddetti Data Breach. 

Per informazioni: 039 2311099 - info@italiaindustria.com

File_articoli: